un ricordo di Aldo GIANNI - GianniArchitettoAndrea

Vai ai contenuti

un ricordo di Aldo GIANNI














.













.
ogni dubbio è uno stimolo per il pensiero ma
ora una certezza è arrivata:
non lo vedrò più aprire la porta del mio studio
non lo vedremo più seduto sul suo divano
non prenderemo più un caffè assieme
non lo accompgnerò più alle sue attività
o ai pranzi di famiglia.
Reso indivifeso come un bambinio dal Parkinson
faceva la sua vita da pensionato.
Cioa Aldo, o come preferiva Lui, Aldino.
Aldo ci ha lasciato improvvisamente,
quando lo facevo salire in auto dopo 20 ore di pronto soccorso
dimesso, senza COVID19,
ma con poco ossigeno nel sangue...!!!???
Ho bisogno di farmi un'idea indipendente.
Aldo era molto soddisfatto delle attività svolte
sicuramente sarebbe contento sapere che qualcuno
in sua memoria contribuisce
C.F.GNNNDR63P29E715I P.I.01710410463-Condizioni Uso del SITO-COOKIE-Condizioni di Vendita
viale San Concordio trav.PRIMA n°52 55100 Lucca (LU) contatti
Torna ai contenuti